Come linkare senza passare il vostro referrer

Dopo averle provate davvero tutte (dal doppio meta refresh, al redirect tramite CSS ecc…), ma proprio tutte(!) deduco che non vi è modo per eliminare completamente il referrer a meno di passare attraverso l’HTTPS!

Infatti da HTTPS a HTTP non viene passato il referrer! Un ottimo dereferrer è https://derefer.it

Link anonimo no referrer

Scritto da in SEO



7 commenti to “Come linkare senza passare il vostro referrer”

  1. Giacomo Pelagatti ha detto:

    Ciao Stefano, lo script che hai postato sopra contiene due codici diversi: la funzione PHP header() effettua una redirezione lato server (in questo caso con codice di stato 302), che passa sempre un referrer; il codice JavaScript che segue non viene eseguito dal browser.

    Puoi verificare tu stesso qui (la pagina zanna.php contiene il tuo codice).

    Queste sono le intestazioni di risposta che riceve il client:

    HTTP/1.1 302 Found
    Date: Sat, 14 May 2011 14:37:07 GMT
    Server: Apache/2.2.3 (CentOS)
    X-Robots-Tag: noindex
    Location: http://www.giacomopelagatti.it/my-headers/
    Content-Length: 82
    Connection: close
    Content-Type: text/html

    Segue il response body, che viene ignorato.

  2. zanna86 ha detto:

    Giacomo hai assolutamente ragione!

    Il problema è che sono connesso a internet da un piccolo routerino che si trova in casa di un mio amico a circa 400 metri in linea d’aria…quando piove spesso mi carica a metà le pagine…anche ora testando il mio script alcune volte la mia pagina “echo $referrer” mi restituisce una pagina vuota! Ma è dovuto solamente al fatto che la connessione perde colpi!! Mi ero fatto prendere troppo in fretta dall’entusiasmo!;-)

    Deduco quindi che non vi sia alcun modo per cancellare il referrer (a parte modificare il browser)….

    HO AGGIORNATO IL POST PER EVITARE DI FAR LEGGERE AD ALTRI LE CAVOLATE SCRITTE 😉

    Ciao

  3. Giacomo Pelagatti ha detto:

    @zanna86:

    Il problema è che sono connesso a internet da un piccolo routerino che si trova in casa di un mio amico a circa 400 metri in linea d’aria…quando piove spesso mi carica a metà le pagine…

    LOL… Zanna, ti meriti una connessione migliore! 😀

    Deduco quindi che non vi sia alcun modo per cancellare il referrer (a parte modificare il browser)….

    In realtà un modo per indurre un browser a non inviare un’intestazione di richiesta HTTP “Referer” c’è. 🙂

    E -si badi bene- non mi riferisco ai dereferer basati su redirezioni lato client (nello specifico, meta refresh) che non fanno altro che sostituire il referrer originale con l’URI della pagina che eroga la redirezione; mi riferisco a un caso ben preciso, contemplato e (ahem) protocollato dallo standard che “viaggiar fa l’ipertesto” ;), nel quale un client “NON DOVREBBE” 😉 inviare un header “Referer”.

    Chi sa dire qual è questo caso? 😛

    SEOquiz estemporaneo per i lettori del Blog di Steeee! 😉

  4. zanna86 ha detto:

    Quando si passa da un HTTPS a un HTTP!

    Però l’avevo escluso perchè non ho siti con traffico sull HTTPS per poter usare lo script per manipolare Google Suggest…azz

    PS: qui a casa ho una bella 20 Mega..! In montagna ci si arrangia come si può! Comunque mi sa che basta riallineare un attimino la parabola…il prato su cui è montata si muove!!

  5. Giacomo Pelagatti ha detto:

    Quando si passa da un HTTPS a un HTTP!

    Risposta esatta, bravo Zanna! 🙂

    Clients SHOULD NOT include a Referer header field in a (non-secure) HTTP request if the referring page was transferred with a secure protocol.

    http://tools.ietf.org/html/rfc2616#section-15.1.3

  6. Giacomo Pelagatti ha detto:

    Ciao Stefano, nel weekend ho fatto un tool che potrebbe tornarti utile: https://derefer.it/ 😉

  7. zanna86 ha detto:

    Ottimo Giacomo!! Appena ho tempo inserirò un link al tuo tool nell’articolo!

    Mi era sfuggita una cosa..!! Se uso il redirect301 rimanendo in HTTP viene passato come referer la pagina iniziale (non quella contenente il redirect). Quindi non pensavo che bastasse passare da HTTPS con un redirect! Pensavo di aver bisogno di traffico già in SSL! E invece no!!! azz…!!

    Comunque ora sto utilizzando l’history.pushState aggiungendo dopo il dominio del mio sito tutti i parametri che google ha nelle sue ricerche cercando di simulare il più possibile il suo referrer (a parte il dominio ovviamente)!

    Ho riavviato stamattina il test su Google Suggest usando script e frase diversa. Se tra qualche settimana non ottengo risultati provo provo anche con il tuo derefer!

    Grazie Ciao

Lascia un commento